Google Glass 4 Lis. Al Museo egizio di Torino i non udenti sperimentano una guida virtuale personale (FOTO, VIDEO)

Presentazione in anteprima mondiale del progetto Presentazione in anteprima mondiale del progetto Presentazione in anteprima mondiale del progetto
Basta un tocco sul touchpad, posizionato sull’asta dei GoogleGlass, per accedere alle informazioni su uno dei reperti simbolo dell’antica civiltà egizia, la statua di Ramesse II, tradotte automaticamente in Lis da un attore virtuale sulla superficie degli innovativi occhiali di Google. Con un comando vocale si può sospendere e avviare la traduzione, scattare una fotografia, o registrare un video da condividere con gli amici sui social network. Il futuro è a portata di mano, al Museo Egizio di Torino, che diventa protagonista della sperimentazione di GoogleGlass4Lis.

 

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un tuo commento

 
 




 

Categorie

Foto recenti

Calendario 2017

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Contattore





 
Loading...
Facebook Messenger for Wordpress