La sorpresa al bimbo sordo: la mascotte gli parla nella lingua dei segni

Hunter Samworth è un bambino di sette anni sordo e molto timido, ma è anche un grande tifoso di una squadra minore di baseball, i Dayton Dragons, gemellati con i Cincinnati Reds. In occasione di una partita, il bambino ha incontrato la mascotte della squadra, un drago, e ha cominciato a parlargli nella lingua dei segni. Con sua immensa sorpresa, la mascotte ha risposto nella stessa lingua. Una scena tenerissima, che ha commosso anche la madre di Hunter: come si può sentire nel video, la donna dice “penso di essere sul punto di piangere”.

 

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un tuo commento

 
 




 

Categorie

Foto recenti

Calendario 2017

aprile: 2018
L M M G V S D
« Mar    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Contattore





 
Loading...
Facebook Messenger for Wordpress